Call Us +39 011 55.84.111

Corruzione e utilità nel mondo farmaceutico. Interpretazioni contrastanti per diversi filoni di un processo di corruzione nella sanità con riferimento al medesimo Istituto Ospedaliero

In un caso di corruzione nella sanità, il Tribunale di Milano ha recentemente depositato una sentenza (Trib. Milano, Sez. X, 3 marzo 2020, depositata il 30 giugno 2020) nella quale ha evidenziato, da una parte, che l’invio in massa e il carattere d’uso del regalo nell’ambito della medesima azienda sanitaria da parte della casa farmaceutica, “inducono a escludere che un cesto natalizio possa costituire un’utilità rientrante nell’ambito di una dinamica corruttiva”, dall’altra, ha però pronunciato sentenza di condanna ritenendo che “la partecipazione a convegni seppur da relatore pagati con le spese di viaggio dalla casa farmaceutica possano costituire utilità corruttiva” (così anche Cass. Pen., Sez. IV, 15.05.2008, nella quale però non si specifica se i medici avessero avuto la qualità di relatori).

Leggi tutto...

Fine convivenza di fatto: quali somme vanno restituite all’ex?

Il caso deciso dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 11303/2020 riguarda un uomo e una donna, conviventi di fatto per oltre trent’anni, che insieme avevano avuto anche un figlio.

L’uomo, nel corso della relazione, aveva ricevuto centinaia di migliaia di euro dalla compagna, somme non compatibili con la normale conduzione del ménage famigliare.

Leggi tutto...

Gianluca Morretta relatore al webinar organizzato da UIBM, EUIPO e Innexta in materia di blockchain e “made in Italy”

L’avvocato Gianluca Morretta parteciperà, in veste di relatore, al webinar organizzato il 22 luglio 2020 da UIBM, EUIPO e Innexta in collaborazione con la Camera di Commercio di Verona in materia di “Blockchain per la tutela del made in Italy: le potenzialità nel settore agrifood” trattando il tema “Agrifood come palestra di innovazione: come ottenere un vantaggio competitivo e tutelare il made in Italy”.

Leggi tutto...

Il condominio non ha potere per imporre interventi alle singole proprietà

La Sezione II della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14300 del 8 luglio 2020, ha stabilito che, in tema di condominio di edifici, i poteri dell’assemblea non possono invadere la sfera di proprietà dei singoli condomini, sia in ordine alle cose comuni che a quelle esclusive, tranne che una siffatta invasione sia stata da loro espressamente e specificatamente accettata o nei singoli atti di acquisto o mediante approvazione del regolamento di condominio.

Leggi tutto...

Anthilia sottoscrive tranche bond Brazzale da 4 milioni

Anthilia BIT III e Anthilia BIT IV Co-Investment Fund hanno sottoscritto la seconda tranche, pari ad un valore complessivo di 4 milioni di euro, del prestito obbligazionario emesso dal gruppo Brazzale, realtà attiva nel settore della produzione di burro e formaggi.

L’emissione della seconda tranche, si legge in un comunicato, fa seguito alla prima tranche, anch’essa del valore di 4 milioni, perfezionata lo scorso maggio.

Pirola Corporate Finance ha agito in qualità di arranger dell’operazione. L’assistenza legale è stata curata dallo studio R&P Legal.

Il prestito obbligazionario, pertanto, ha raggiunto una size complessiva di 8 milioni, scadenza 31 marzo 2027, rendimento del 5,6% e un rimborso amortizing, con 18 mesi di preammortamento.

Brazzale rappresenta la più antica realtà imprenditoriale del settore caseario in Italia. Con sei marchi all’attivo come “Gran Moravia”, “Burro delle Alpi” e “Alpilatte”, sei impianti produttivi tra Italia, Repubblica Ceca e Brasile e un organico di oltre 700 dipendenti, l’azienda esporta il 36% del fatturato in più di 54 paesi diversi a livello europeo e internazionale. Nel 2019 il gruppo ha registrato un fatturato pari a circa 222 milioni di euro (+5,8%), con un ebitda margin del 7,6%.

L’emissione del prestito obbligazionario consentirà “di intervenire a supporto del finanziamento dei progetti di crescita previsti dal piano industriale 2019-2026, dedicandosi in particolare alla realizzazione di un grande magazzino automatizzato per la stagionatura del Gran Moravia”.

Giovanni Landi, amministratore delegato di Anthilia Capital Partners, sottolinea che, “nonostante le circostanze emergenziali che stiamo vivendo, e che per fortuna ci stiamo gradualmente lasciando alle spalle, crediamo sia fondamentale, oggi più che mai, restare fedeli alla nostra missione di supporto al tessuto imprenditoriale italiano, accompagnando aziende di eccellenza verso un percorso di ulteriore sviluppo e crescita”.

Leggi tutto...

R&P Legal con Vimar 1991 nella cessione dell’attività al Gruppo Chanel

R&P Legal e Stelé & Partners hanno rappresentato, rispettivamente, Vimar 1991 e Chanel nella transazione.

Vimar 1991, società con sede in Carisio, nel vercellese, ha confermato l’acquisizione dell’attività di creazione, sviluppo e produzione di filati da parte di Chanel.
 
Lo studio R&P Legal ha assistito Vimar 1991 con la partner Anna Frumento e l’associate Nicola Berardi.
 
Stelé & Partners ha rappresentato Chanel con il partner Daniela Stelé e l’associate Valentina Ricci.
Leggi tutto...

Nasce Ri-Generiamo Società Benefit

È stata presentata ieri “Ri-Generiamo”, una nuova società benefit nata dalla collaborazione tra l’Associazione Bricolage del Cuore, la Cooperativa Sociale Agricoltura Capodarco, la Cooperativa Sociale Liberitutti, l’Impresa Sociale Con Voi Lavoro, con il supporto di Leroy Merlin. All’evento di presentazione hanno partecipato, fra gli altri, il Prof. Enrico Giovannini - portavoce di ASVIS - e l’On. Mauro del Barba, promotore della normativa sulle società benefit e Presidente di Assobenefit.

L’obiettivo della società è quello di generare nuove economie, promuovendo un modello imprenditoriale in grado di valorizzare le persone nella loro diversità ed includere nell’attuale sistema di mercato persone e prodotti, altrimenti esclusi, riconoscendone il valore. Una iniziativa che può di certo fornire un contributo anche al raggiungimento dei Sustainable Development Goals, attraverso il lavoro e l’inclusione.

R&P Legal, con i partner Roberto Randazzo e Giuseppe Taffari ed il senior associate Emiliano Giovine - confermando il proprio impegno e competenza in questa area del diritto - ha supportato i soci di Ri-Generiamo in tutte le fasi di costituzione della società e nella definizione dei profili inerenti all’acquisizione della qualifica di società benefit.

Leggi tutto...

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di recepimento della Direttiva PIF

Il 15 luglio scorso è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D. Lgs. 14 luglio 2020, n. 75 (in vigore dal 30 luglio prossimo) recante “Attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell'Unione mediante il diritto penale” ovvero il provvedimento di recepimento della Direttiva UE 2017/1371 (cosiddetta Direttiva PIF).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy