Call Us +39 011 55.84.111

L’annotazione contabile irregolare non comporta un obbligo di indennizzo per il venditore di quote di Srl

Il Tribunale di Milano ha recentemente stabilito che – anche in presenza di una clausola specifica di garanzia relativa alle c.d. “sopravvenienze passive”- un’irregolare annotazione contabile, che non riverbera sulla consistenza del patrimonio sociale, non comporta un obbligo di indennizzo a carico del venditore. Tale decisione riprende il principio - ormai consolidato in giurisprudenza - in base al quale il contratto di compravendita di partecipazioni di società di capitali ha come oggetto immediato la partecipazione sociale e soltanto quale oggetto mediato la quota parte del patrimonio sociale che la partecipazione rappresenta.

Paolo Grandi

Avvocato esperto di acquisizioni, finanza straordinaria, diritto commerciale e societario.

Sito web: www.replegal.it/it/professionisti/tutti-i-soci/134-paolo-grandi.html

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy