Call Us +39 011 55.84.111

Sono opere dell’ingegno i videogiochi e sono proteggibili come tali?

Partendo dall’esame della sentenza del Tribunale di Milano del 6 novembre 2015 - al quale la nota società di videogiochi Nintendo si era rivolta per lamentare la realizzazione illecita di copie dei propri videogiochi - il saggio in commento, a firma di Angela Cataldi apparso sul secondo numero del 2016 della Rivista “Il diritto d’autore” pubblicato di recente, affronta la questione dell’inquadramento giuridico del videogioco e della conseguente sua proteggibilità, anche a fronte della recente espansione del fenomeno videoludico.

In mancanza di un’espressa definizione normativa, viene ricostruito il percorso tracciato dalla giurisprudenza in risposta alla domanda di tutela generata dall’applicazione ai videogiochi, e dalla conseguente elusione, delle misure tecnologiche di protezione impiegate per impedire la copia non autorizzata delle opere protette dal diritto d’autore, affrontando criticità e proposte di regolamentazione.

Link alla fonte

Francesca Lodigiani

Opera nel settore Media-Entertainment, Corporate e M&A.

Sito web: www.replegal.it/it/professionisti/tutti-i-soci/357-francesca-lodigiani.html

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy