Call Us +39 011 55.84.111

Condono delle sanzioni tributarie

Per le somme iscritte nei ruoli affidati agli Agenti della riscossione negli anni dal 2000 al 2015, il D.L. n. 193/2016 ha introdotto la possibilità di estinguere il debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

Il pagamento, integrale o dilazionato in un numero massimo di quattro rate, dovrà riguardare le somme dovute a titolo di capitale e interessi, aggio di riscossione nonché spese per le procedure esecutive e di notifica.

Entro il 23/01/2017, mediante un’apposita dichiarazione, il contribuente interessato dovrà manifestare la volontà di avvalersi della definizione agevolata assumendo anche l’impegno a rinunciare ai giudizi aventi ad oggetto i carichi cui si riferisce la dichiarazione.

Entro il 22/04/2017, l’Agente della riscossione dovrà comunicare l’ammontare complessivo delle somme dovute per la definizione, l’ammontare delle rate e la relativa scadenza.

Link alla fonte

Ultimi da Emanuele Masia

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy