Call Us +39 011 55.84.111

Danno da perdita di credito risarcibile anche se determinato da fatto colposo

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 31536 del 6 dicembre 2018, ha stabilito che l’illecito civile extracontrattuale, che abbia avuto come effetto la lesione di un diritto di credito, obbliga l’autore del fatto al risarcimento del danno, a nulla rilevando che il danno medesimo sia stato causato da colpa o da dolo.

Leggi tutto...

Separazione: il diritto di accedere ai documenti fiscali del coniuge

In pendenza del giudizio di separazione dalla moglie, il marito domandava all’Agenzia delle Entrate di avere copia della documentazione relativa alla moglie e, in particolare, copia di:

  • dichiarazione dei redditi degli ultimi tre anni;
  • eventuali contratti di locazione a terzi delle proprietà immobiliari riconducibili alla moglie;
  • eventuali comunicazioni ricevute dall’Agenzia delle Entrate relative a rapporti continuativi, operazioni di natura finanziaria e rapporti di qualsiasi genere riconducibili alla moglie;
  • tutta l’ulteriore documentazione fiscale, reddituale e patrimoniale riconducibile alla moglie.
Leggi tutto...

Risarcimento solo se il paziente prova che non si sarebbe operato se avesse conosciuto i veri rischi

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 31234 del 4 dicembre 2018, ha stabilito che ove il paziente, sul presupposto che l’atto medico sia stato compiuto senza un consenso consapevolmente prestato, richieda un risarcimento del danno da lesione alla salute, determinato dalle non imprevedibili conseguenze di un atto terapeutico, necessario e correttamente eseguito secundum legem artis, egli deve allegare e dimostrare che avrebbe rifiutato quel determinato intervento se fosse stato adeguatamente informato.

Leggi tutto...

Responsabile il datore di lavoro in caso di mancata sostituzione del capocantiere assente

La Suprema Corte di Cassazione con sentenza n. 51530/2018 ha affermato che il legale rappresentante di una società ha l’onere di accertarsi della presenza, presso i cantieri, del capocantiere cui sia stato delegato il compito di assicurare il rispetto e l’osservanza delle norme in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Leggi tutto...

Inammissibilità della revocatoria nei confronti di un fallimento

La Corte di Cassazione a Sezioni Unite, con la sentenza n. 30416 del 23 novembre 2018 è intervenuta per risolvere un contrasto giurisprudenziale e ha affermato che è inammissibile l’azione revocatoria (sia essa quella fallimentare ai sensi dell’art. 67 L.F. o quella ordinaria ai sensi dell’art. 2901 c.c.) promossa nei confronti di un fallimento, stante il carattere costitutivo della sentenza di accoglimento della domanda e la conseguente incompatibilità con il principio di cristallizzazione del passivo alla data di apertura del concorso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy