Call Us +39 011 55.84.111

Marchio: riforma direttiva e del regolamento comunitario?

Come noto, in Europa le registrazioni nazionali dei marchi, riconosciute a livello comunitario dalla Direttiva 2008/95/CE, coesistono con la registrazione comunitaria, di cui al Regolamento 207/2009, che assicura la protezione in tutti i Paesi dell’Unione.

Con i testi presentati al Parlamento Europeo lo scorso 27 marzo, la Commissione propone di modernizzare l’attuale sistema agevolando la registrazione dei marchi comunitari ed armonizzando ulteriormente quella dei marchi nazionali, anche in termini di costi e di procedure.
Le novità sono di varia natura.

Quanto al marchio comunitario, merita di essere segnalata la sostituzione del requisito della rappresentazione grafica del marchio con quello, più generale, della rappresentazione idonea ad identificare l’oggetto della registrazione (art. 4: “segni atti a costituire un marchio europeo”), così spianando la strada ai marchi non tradizionali e in primo luogo ai suoni. La frammentazione del sistema di tassazione (Regolamento della Commissione 2869/95) per singole classi con un immediato risparmio rispetto al sistema attuale che impone la registrazione del marchio quanto meno per tre classi. Infine, l’estensione della contraffazione anche alle merci in transito nel territorio dell’Unione, così superando il problema della prova dell’effettiva destinazione dei prodotti al mercato europeo, bastando a consentire la tutela del marchio un generale giudizio prognostico in tal senso.

Per quanto attiene ai marchi nazionali, la proposta di Direttiva impone a tutti gli Stati Membri di adottare procedure amministrative di opposizione evitando che, come oggi avviene, nei Paesi in cui tali procedure non esistono, sia inevitabile il ricorso alle azioni giudiziarie.
Insomma, nel complesso una riforma positiva che passa ora alla fase di discussione e di approvazione parlamentare che prevedibilmente richiederà un anno di lavoro.

Gianluca Morretta

Avvocato esperto nella tutela della proprietà intellettuale ed industriale, nella consulenza strategica volta al l’avvio e allo sviluppo di specifici progetti scientifici ed alla migliore valorizzazione dei risultati della ricerca.

Sito web: www.replegal.it/it/cerca-i-professionisti/139-gianluca-morretta.html

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy