Call Us +39 011 55.84.111

Il medico risponde quando in fase di travaglio è interrotto il monitoraggio Ctg (cardiotocografico)

La Suprema Corte, con sentenza 5.4.2017, n. 8664, ha cassato con rinvio la sentenza della Corte d’Appello di Roma, che aveva escluso – per mancanza di prova circa il nesso di causalità – la risarcibilità del danno patito dal neonato per lesioni cerebrali da ipossia, pur in presenza di un accertato comportamento omissivo del medico, quale l’interruzione del monitoraggio Ctg.

La S.C., ribadendo i principi ormai consolidati in tema di onere della prova, precisa che il dubbio circa il nesso di causalità tra condotta omissiva del medico ed evento non può andare a vantaggio del sanitario, che deve fornire la prova positiva che il proprio inadempimento non ha causato il lamentato danno.

Cristiano Principe

Svolge la propria attività nell’ambito del diritto civile giudiziale e stragiudiziale.

Sito web: www.replegal.it/it/professionisti/tutti-i-collaboratori/212-cristiano-principe.html

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy