Stampa questa pagina

Medico chirurgo assolto per violazione della privacy

Gli avvocati Piero Magri ed Elisa Pigozzi, del dipartimento penale di R&P Legal, hanno assistito un cardiochirurgo dell'Ospedale di Varese, in un processo durato quasi 4 anni con numerosi capovolgimenti di fronte ed ampio risalto mediatico locale. L’imputato è stato assolto perché il fatto non sussiste per le ultime due rimanenti imputazioni relative ad un trattamento illecito dei dati e alla sottrazione della cartella clinica, le cui copie erano state inviate in busta chiusa alla figlia della paziente morta per denunciare una imperizia medica commessa da altro medico.