Call Us +39 011 55.84.111

  • R&P Legal

    Spirito di squadra, conoscenza del business dei clienti, visione strategica, disponibilità, passione, fondamento etico, costo compatibile.

  • Puntiamo sulla competenza

    R&P Legal è uno studio italiano full service, indipendente e con primarie connessioni internazionali, fondato nel 1949.

  • Trattiamo con il mondo... da vicino

    Contiamo su un’articolata rete di primari studi legali di comprovata esperienza nelle principali giurisdizioni estere.

R&P Legal è uno studio legale indipendente, fondato nel 1949, con sette sedi in Italia e con primarie connessioni internazionali, dove lavorano più di centocinquanta professionisti qualificati che forniscono assistenza full service.

Ultime notizie

Prev Next

Terza edizione del manuale "Il diritto areonautico" di Anna Masutti

La Redazione - avatar La Redazione - 23-09-2020 - News

Anna Masutti ha pubblicato la terza edizione del manuale ‘Il diritto aeronautico'. La nuova edizione contiene un aggiornamento normativo e giurisprudenziale con particolare riguardo agli accordi di traffico con i paesi terzi, alla tutela del passeggero, alla responsabilità degli operatori aerei e relativi profili assicurativi. Il manuale esamina i più recent...

Leggi tutto

Spese di resistenza, copertura assicurativa e clausola di gestione della lite - …

Claudio Perrella - avatar Claudio Perrella - 23-09-2020 - Assicurazioni

di Claudio Perrella e Daniele D'Antonio Secondo l’articolo 1917 del codice civile, nell’assicurazione contro la responsabilità civile le spese legali dell’assicurato sono a carico sono dell'assicuratore nei limiti del quarto della somma assicurata e, per l’eventuale eccedenza, si ripartiscono tra assicuratore e assicurato proporzionalmente al rispettivo int...

Leggi tutto

Closing of the agreement between Messina Group and financial lenders

La Redazione - avatar La Redazione - 23-09-2020 - News

On June 30th, 2020, has taken place the closing of the restructuring agreement executed by Messina group (through the companies Gruppo Messina S.p.A., Ignazio Messina & C. S.p.A. and RoRo Italia S.p.A.) - historic shipping group of Genoa specialized in supplying shipping services internationally – and its financial lenders: Banca Carige, AMCO, Ubi Banca...

Leggi tutto

Completato il closing dell’accordo tra il Gruppo Messina e gli istituti finanzia…

La Redazione - avatar La Redazione - 23-09-2020 - News

Il 30 giugno 2020 si è perfezionato il closing dell’accordo stipulato dal Gruppo Messina (attraverso le società Gruppo Messina S.p.A., Ignazio Messina & C. S.p.A. e RoRo Italia S.p.A.) – storico gruppo di navigazione genovese specializzato nella fornitura di servizi nel settore dello shipping a livello internazionale – con gli Istituti Finanziatori: Banc...

Leggi tutto

Closing of the investment of Marinvest into Messina Group

La Redazione - avatar La Redazione - 23-09-2020 - News

On June 30th, 2020, has closed the investment transaction by Marinvest S.r.l. (Marinvest) into the share capital of the shipping company Ignazio Messina & C. S.p.A. (Ignazio Messina & C.), a historic company of Genoa active in supplying shipping services internationally. The investment - which was part of a debt restructuring plan implemented by Gru...

Leggi tutto

Completata l’operazione di investimento di Marinvest nel Gruppo Messina

La Redazione - avatar La Redazione - 23-09-2020 - News

Il 30 giugno 2020, si è completata l’operazione di investimento di Marinvest S.r.l. (Marinvest) nel capitale sociale della compagnia di navigazione genovese Ignazio Messina & C. S.p.A. (Ignazio Messina & C.), storica società attiva nella fornitura di servizi nel settore dello shipping a livello internazionale. In particolare, l’operazione di investi...

Leggi tutto

Gianluca Morretta relatore al webinar organizzato da UIBM, EUIPO e Innexta in ma…

La Redazione - avatar La Redazione - 18-09-2020 - Intellectual Property

L’avvocato Gianluca Morretta parteciperà, in veste di relatore, al webinar organizzato il 23 settembre 2020 da UIBM, EUIPO e Innexta in collaborazione con la Camera di Commercio del Venezia Giulia in materia di “Segreti industriali, marchi e copyright: come tutelare con la blockchain” trattando il tema “Blockchain e IP all’esame della giurisprudenza: la stra...

Leggi tutto

The Aviation Law Review - 8th Edition - Italy

Anna Masutti - avatar Anna Masutti - 17-09-2020 - Navigazione e Trasporti

L’allegata pubblicazione, inserita in una prestigiosa rivista del settore, contiene un aggiornamento della più recente normativa aeronautica nazionale, comunitaria e internazionale, della giurisprudenza e degli interventi delle autorità e degli enti di settore. Link alla fonte

Leggi tutto

È ammissibile il sequestro preventivo nei confronti del consulente dei vertici a…

Bianca Lo Bello - avatar Bianca Lo Bello - 17-09-2020 - Criminal Law

La Suprema Corte, con sentenza n. 25022 depositata il 3 settembre 2020, ha statuito che nelle ipotesi di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, si possa procedere al sequestro preventivo nei confronti del consulente aziendale della società incriminata, qualora quest’ultimo sia in “strettissima solidarietà sul piano materiale e morale”...

Leggi tutto

Scelta degli Incoterms e riflessi sulla giurisdizione nel contratto di vendita i…

Claudio Perrella - avatar Claudio Perrella - 11-09-2020 - International Arbitration & Litigation

di Claudio Perrella e Alessandro Paci Alcune recentissime decisioni della Cassazione offrono lo spunto per esaminare un tema ricorrente nei contratti di vendita internazionale. Oggetto delle sentenze in particolare è la determinazione del luogo di consegna delle merci (ossia il luogo ove l’acquirente entra nella disponibilità giuridica dei beni), ed il rif...

Leggi tutto

Accesso al Fondo di garanzia per gli enti non commerciali

Federico Longo - avatar Federico Longo - 11-09-2020 - Charities & Social Enterprises

Tra le novità introdotte dal D.L. 14 agosto 2020, si segnala l’articolo 64 relativo alle risorse del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese che non dispongono di sufficienti garanzie per accedere al credito. In particolare, il provvedimento prevede come fino al 31 dicembre 2020 e fino a un importo massimo di 100 milioni, per finanziamenti concessi...

Leggi tutto

Anna Masutti relatrice alla International Conference on Aviation Law

La Redazione - avatar La Redazione - 11-09-2020 - Navigazione e Trasporti

Anna Masutti parlerà alla International Conference on Aviation Law (ICAL 2020) di Bangalore (India), che si terrà il 26 settembre 2020.Il mercato del trasporto aereo è stato duramente colpito dall’emergenza sanitaria tutt’ora in corso e la Conferenza farà il punto sulle ripercussioni attuali e future dalle misure adottate dagli Stati anche il settore.Anna Ma...

Leggi tutto

IL RICORSO PER CASSAZIONE IN SEDE CIVILE

La Redazione - avatar La Redazione - 09-09-2020 - News

I giorni 7 ottobre 2020 e 8 ottobre 2020, dalle ore 15:00 alle ore 17:00 presso lo Spazio Chiossetto in Via Chiossetto 20, Milano, ci saranno due sessioni per il seminario "Il ricorso per Cassazione in sede civile" Contenuto del corso Il seminario si propone di illustrare il ricorso per Cassazione in sede civile ed il passaggio tra il giudizio di merito e ...

Leggi tutto

R&P LEGAL integra PG&Partners Milano per una practice tributaria a tutto…

La Redazione - avatar La Redazione - 09-09-2020 - News

Lo studio R&P Legal si muove nuovamente alla ricerca di lateral importanti e di peso. Questa volta attraverso la crescita verticale nella assistenza ai clienti in diritto tributario. Lo studio ha, infatti, annunciato l’ingresso di ben 12 professionisti dello studio PG&Partners, specializzati in consulenza tributaria internazionale, Transfer Pricing...

Leggi tutto

The Legal 500 Country Comparative Guides - Italy: Aviation Finance & Leasing

Anna Masutti - avatar Anna Masutti - 07-09-2020 - Navigazione e Trasporti

di Anna Masutti, Pietro Nisi, Carlotta Matteuzzi Country-specific Q&A providing an overview of aviation finance & leasing laws and regulations applicable in Italy. The Q&A provides the reader with a practical approach and highlights the most recent developments in the sector. Link alla fonte

Leggi tutto

R&P LEGAL CON HEROES E LA MUSICA PER PROMUOVERE IL CAMBIAMENTO SOCIALE

La Redazione - avatar La Redazione - 04-09-2020 - News

Domenica 6 settembre l’Arena di Verona celebrerà il ritorno della grande musica live, attraverso un progetto artistico innovativo di ampio respiro lanciato da Music Innovation Hub Spa – Impresa Sociale (MIH), organizzato e prodotto da Friends&Partners, Live Nation e Vivo Concerti, in collaborazione con Librerie Feltrinelli, Arena di Verona Srl e Gianmarc...

Leggi tutto

Strumenti di pagamento a spendibilità limitata - notifica a Banca d'Italia

Davide Nervegna - avatar Davide Nervegna - 04-09-2020 - Banking & Finance

Le carte regalo e gli altri strumenti di pagamento a spendibilità limitata sono considerati strumenti di pagamento che, laddove soddisfino le condizioni previste dal Decreto Legislativo n. 218/2017, sono in parte esentati dall’applicazione della disciplina prevista dalla Direttiva (UE) 2015/2366 sui servizi di pagamento (c.d. PSD2) seppure rimangano soggetti...

Leggi tutto

Roberto Randazzo interviene in occasione dell’evento "Musica 4.0 Innovazion…

La Redazione - avatar La Redazione - 02-09-2020 - News

In occasione dell’evento “Musica 4.0 Innovazione & Responsabilità” Roberto Randazzo partner R&P Legal - Studio Associato (che è co-promotore dell'evento) parteciperà come moderatore nel panel "La musica come strumento di promozione di cambiamento sociale per un mondo più equo e sostenibile. La sfida per le nuove generazioni" che si terrà giovedì 3 se...

Leggi tutto

WEBINAR "Le assicurazioni delle nuove tecnologie del settore dell'aerospazi…

La Redazione - avatar La Redazione - 02-09-2020 - News

Il giorno giovedì 17 settembre alle ore 14:30 l’avvocato Anna Masutti, partner dello studio associato R&P Legal interverrà al webinar “Le assicurazioni delle nuove tecnologie del settore dell’aerospazio. Presente e futuro”, nuova tappa dell’AXA XL Insurance Academy in collaborazione con ANRA.Il webinar tratterà delle assicurazioni delle nuove tecnologie ...

Leggi tutto

Nuovo regolamento arbitrale della London Court of International Arbitration (LCI…

Giulia Pairona - avatar Giulia Pairona - 29-08-2020 - International Arbitration & Litigation

In data 11 agosto 2020 sono stati pubblicati il nuovo regolamento arbitrale (LCIA Arbitration rules) e di mediazione (LCIA Mediation rules) della London Court of International Arbitration (LCIA), le cui modifiche diventeranno efficaci a far data dal 1 ottobre 2020. Gli aggiornamenti apportati rispondono alle richieste degli operatori del settore di poter us...

Leggi tutto

Nessun addebito della separazione se il tradimento è stato accettato dalla mogli…

Maria Grazia Passerini - avatar Maria Grazia Passerini - 29-08-2020 - Famiglia e Successioni

Il Tribunale di Pesaro ha respinto la richiesta di addebito della separazione al marito ritenendo che non fosse stata fornita la prova dell'esistenza di plurime e pubbliche relazioni extraconiugali e che non fosse neppure stato dimostrato che proprio tali relazioni avevano causato la fine dell'unione coniugale.

Leggi tutto

Quando il figlio maggiorenne si considera economicamente autosufficiente?

Maria Grazia Passerini - avatar Maria Grazia Passerini - 29-08-2020 - Famiglia e Successioni

Secondo la Corte d’appello di Firenze, la capacità di mantenersi del figlio maggiorenne deve ritenersi presunta oltre i trent’anni. Ad avviso della Corte territoriale, infatti, a questa età ‘una persona normale deve presumersi autosufficiente da ogni punto di vista, anche economico, salvi comprovati deficit, come avviene in tutte le parti del mondo, ma meno...

Leggi tutto

R&P Legal nella vendita del 100% di Kruse

La Redazione - avatar La Redazione - 05-08-2020 - Corporate M&A

Pedersoli Studio Legale ha assistito Chiorino S.p.A., società leader nella produzione di nastri di trasporto e di processo, nell’acquisizione del 100% del capitale sociale di Kruse S.r.l., società che produce e commercializza lastre di verniciatura, teli gommati per stampa offset, panni lavacaucciù e chimici per sala stampa e accessori.

Leggi tutto

Gli obblighi degli amministratori e la salvaguardia della continuità operativa d…

Paolo Grandi - avatar Paolo Grandi - 04-08-2020 - Corporate M&A

La finalità principale di molte delle misure attuate dal Governo italiano durante la crisi legata alla pandemia del Covid-19 è stata quella di tentare di evitare l’interruzione dell’attività delle imprese (ad esempio le norme in materia concorsuale che prevedono l’improcedibilità delle dichiarazioni di fallimento e la rimodulazione dei termini delle procedur...

Leggi tutto

R&P Legal nomina tre nuovi soci

La Redazione - avatar La Redazione - 03-08-2020 - News

R&P Legal ha nominato tre nuovi soci: gli avvocati Natalia Bagnato, esperta di Navigazione & Trasporti, Marco Gardino, esperto di Corporate ed M&A, Federica Pastorino, esperta di Corporate ed M&A. Natalia Bagnato è entrata nello studio nel 2010 facendo parte del team di Navigazione & Trasporti della sede di Roma, Marco Gardino ha iniziat...

Leggi tutto

Clausole claims made: il test della Cassazione al vaglio della giurisprudenza di…

Claudio Perrella - avatar Claudio Perrella - 31-07-2020 - Assicurazioni

di Claudio Perrella e Daniele D'Antonio Con la ormai nota pronuncia 22437 del 24 settembre 2018 le Sezioni Unite della Cassazione hanno delineato un nuovo test di “idoneità” della clausola claims made, al fine di valutare se nel caso specifico la pattuizione sia equilibrata. Alcune recentissime decisioni della Suprema Corte hanno peraltro dato indicazioni ...

Leggi tutto

Nasce ResQ, associazione Onlus per il salvataggio di vite umane in mare

La Redazione - avatar La Redazione - 31-07-2020 - Charities & Social Enterprises

A Milano, mercoledì 29 luglio 2020, è stata presentata la neocostituita ResQ, associazione Onlus per il salvataggio di vite umane in mare. L’associazione, che vede Emiliano Giovine del team Charity & Social Enterprises tra i soci fondatori e i membri del Consiglio Direttivo, nasce da un gruppo di amici e professionisti di varia estrazione e competenza...

Leggi tutto

L’avvocato Riccardo Rossotto intervistato da euromerci.it

La Redazione - avatar La Redazione - 29-07-2020 - News

Durante un’intervista pubblicata su euromerci.it, mensile online dedicato al settore della logistica, l’avvocato Riccardo Rossotto, senior partner di R&P Legal, affronta diversi temi legati all’attualità e al futuro del nostro Paese. Link alla fonte

Leggi tutto

Decreto Semplificazione: un’agevolazione agli aumenti di capitale sociale?

Fabrizio Iliceto - avatar Fabrizio Iliceto - 28-07-2020 - Corporate M&A

di Fabrizio Iliceto e Alfredo Della Bella In data 16 luglio 2020, il Governo ha approvato il decreto-legge n. 76 (il “Decreto Semplificazioni”), al fine di introdurre misure urgenti per la semplificazione e per l’innovazione digitale. Fra le misure più rilevanti per le imprese spicca l’art. 44 (rubricato Misure a favore degli aumenti di capitale), che intr...

Leggi tutto

Decreto Rilancio e procedure di trasferimento d’azienda: sempre più strategico i…

Roberto Testa - avatar Roberto Testa - 28-07-2020 - Contratti d'Impresa

di Roberto Testa e Mario Enrico Gatti Il 18 luglio 2020 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge n. 77 di conversione, con modificazioni, del c.d. Decreto Rilancio (D.L. 34/2020) recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Fra queste ...

Leggi tutto

Recupero crediti e patrimonio incapiente: quale tutela se il debitore cede i suo…

Daniele D'Antonio - avatar Daniele D'Antonio - 24-07-2020 - Recupero Crediti & Esecuzioni

Nel corso dei rapporti commerciali, soggetti privati, imprenditori o società che attraversano condizioni di temporanea difficoltà potrebbero decidere di trasferire i propri beni per procurarsi nuova liquidità. Tale scenario, già ricorrente, sembra destinato a verificarsi sempre più spesso a causa dell’impatto della pandemia da Covid-19 sull’economia mondial...

Leggi tutto

R&P Legal con il Gruppo Iren per l’acquisto delle partecipazioni Nord Ovest …

La Redazione - avatar La Redazione - 24-07-2020 - Corporate M&A

Il Gruppo Iren ha concluso per il tramite di Ireti S.p.A. e Amiat S.p.A. l’acquisizione della partecipazione pari al 50% della società Nord Ovest Servizi S.p.A (NOS) e per il tramite di Iren Energia S.p.A, l’acquisizione del 28% delle quote azionarie di Asti Energia e Calore S.p.A. (AEC), entrambe detenute da ASTA S.p.A., società del Gruppo C.I.E. (Compagnia...

Leggi tutto

Le garanzie internazionali nel settore dei macchinari e degli impianti industria…

Alessandro Paci - avatar Alessandro Paci - 24-07-2020 - Contratti d'Impresa

Nella prassi internazionale la fornitura di macchinari e impianti è spesso accompagnata dall’apertura di garanzie a tutela delle parti nel caso di mancata (o ritardata) esecuzione degli impegni previsti dal contratto. L’articolo fa il punto sulle recenti tendenze di settore, individuando le tipologie di garanzie più utilizzate ed offrendo suggerimenti prati...

Leggi tutto

Le misure sul trasporto aereo passeggeri introdotte dal Decreto Rilancio

Anna Masutti - avatar Anna Masutti - 24-07-2020 - Navigazione e Trasporti

di Anna Masutti e Francesco Mascolo Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge n. 77/2020 sono divenute definitive le misure introdotte nel settore del trasporto aereo dagli artt. 198, 202 e 203 del Decreto Legge n. 34 del 19 maggio 2020 (c.d. Decreto Rilancio). Nel dettaglio, l’art. 198 prevede l’istituzione di un Fondo di 130 milioni di euro ...

Leggi tutto

Confindustria Moda presenta la nuova pubblicazione sui contratti internazionali …

Paolo Grandi - avatar Paolo Grandi - 22-07-2020 - Contratti d'Impresa

di Paolo Grandi e Paola Iacovino Confindustria Moda, insieme allo studio legale R&P Legal e Beijing DHH Law Firm, ha presentato la nuova pubblicazione sui contratti internazionali nel mondo della moda. La pubblicazione, composta da una parte generale esplicativa delle clausole contrattuali fondamentali, comprende altresì una parte speciale dedicata ai ...

Leggi tutto

La business judgment rule in fase di startup

Stefano Chiarva - avatar Stefano Chiarva - 21-07-2020 - Corporate M&A

Il Tribunale di Roma con la sentenza del 6 aprile 2020 è intervenuto sulla questione della business judgement rule con particolare riferimento alle scelte organizzative della società. Nel caso di specie, sono stati contestati all’amministratore delegato ed al direttore generale di una società, la cui attività non era ancora iniziata, alcune scelte organizzat...

Leggi tutto

Cooperative sociali e bilancio sociale: il nuovo schema della regione Veneto

Federico Longo - avatar Federico Longo - 21-07-2020 - Charities & Social Enterprises

Lo scorso 23 giugno 2020 è stata approvata la Deliberazione n. 815 della Giunta regionale del Veneto avente ad oggetto “Individuazione di uno schema tipo di bilancio sociale per le cooperative sociali e i loro consorzi con sede legale nella regione del Veneto”. Le cooperative sociali, riconosciute come imprese sociali di diritto, sono infatti tenute – ai se...

Leggi tutto

La corretta acquisizione e gestione del consenso ai fini privacy come presuppost…

Chiara Agostini - avatar Chiara Agostini - 21-07-2020 - Privacy & Data Protection

Con il provvedimento emesso lo scorso 9 luglio, che ha visto Wind sanzionata per quasi 17 ml di euro, il Garante Privacy ha confermato l’importanza di strutturare l’attività di marketing nel rispetto del GDPR.

Leggi tutto

Corruzione e utilità nel mondo farmaceutico. Interpretazioni contrastanti per di…

Piero Magri - avatar Piero Magri - 21-07-2020 - Criminal Law

In un caso di corruzione nella sanità, il Tribunale di Milano ha recentemente depositato una sentenza (Trib. Milano, Sez. X, 3 marzo 2020, depositata il 30 giugno 2020) nella quale ha evidenziato, da una parte, che l’invio in massa e il carattere d’uso del regalo nell’ambito della medesima azienda sanitaria da parte della casa farmaceutica, “inducono a esclu...

Leggi tutto

Fine convivenza di fatto: quali somme vanno restituite all’ex?

Maria Grazia Passerini - avatar Maria Grazia Passerini - 21-07-2020 - Famiglia e Successioni

Il caso deciso dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 11303/2020 riguarda un uomo e una donna, conviventi di fatto per oltre trent’anni, che insieme avevano avuto anche un figlio. L’uomo, nel corso della relazione, aveva ricevuto centinaia di migliaia di euro dalla compagna, somme non compatibili con la normale conduzione del ménage famigliare...

Leggi tutto
Piergiorgio Bonacossa

Piergiorgio Bonacossa

Avvocato esperto in Diritto del Lavoro e Diritto Commerciale, tutela gli interessi dell’Impresa, sia Italiana che Transnazionale, con esperienza in ambito stragiudiziale e giudiziale.

Profilo: http://www.replegal.it/it/tutti-i-soci/368-piergiorgio-bonacossa.html

Il contagio da Covid-19, riconosciuto dall’Inail come Infortunio sul Lavoro

Con la Circolare n. 13 del 3 aprile 2020, l’INAIL ha chiarito che i casi di contagio COVID-19 rientrano nell’ambito della tutela infortunistica, poiché nei casi di malattia infettiva la causa virulenta è equiparata alla causa violenta, dunque indennizzabile se occorso nell’occasione della prestazione lavorativa (Circ. Inail n. 74/1995).

Nell’attuale situazione pandemica, l’ambito della tutela riguarda innanzitutto gli operatori sanitari esposti a un elevato rischio di contagio, aggravato fino a diventare specifico.

Per tali operatori vige, quindi, la presunzione semplice di origine professionale, considerata appunto la elevatissima probabilità che gli operatori sanitari vengano a contatto con il nuovo coronavirus.

Trattamento delle assenze e smartworking all’epoca del Coronavirus

Le assenze

Il trattamento economico e normativo delle assenze determinate dall’incidenza epidemiologica varia a seconda dei motivi che le accompagnano.

Possiamo distinguere diverse categorie: (i) assenza determinata da provvedimento di contenimento da parte dell’Autorità (residenza del lavoratore o dell’azienda nella “zona rossa”); (ii) assenza determinata da quarantena; (iii) assenza determinata da quarantena volontaria per rischio di contagio; (iv) assenza determinata da timore di contagio.

Assenza determinata da provvedimento di contenimento da parte dell’Autorità (residenza del lavoratore o dell’azienda nella “zona rossa”)

Il provvedimento dell’autorità qualifica una sopravvenuta ed non imputabile impossibilità di svolgere la prestazione lavorativa, dunque l’assenza deve essere trattata come assenza giustificata e, come tale, retribuita.

Appalti Labour Intensive – art. 17.bis, comma 5 D.lgs 241/1997 - I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 1/E, è tornata sulla recente normativa con l’obiettivo di offrirne un quadro interpretativo esaustivo.

Si ricorda, per comodità d’esposizione, che sono considerati appalti labour intensivegli affidamenti di servizi, (i) con corrispettivo annuale superiore ad euro 200.000 (ii) aventi ad oggetto prestazioni caratterizzate da prevalente utilizzo di manodopera presso le sedi di attività del committente (iii) con l'utilizzo di beni strumentali di proprietà di quest'ultimo o ad esso riconducibili. Il committente dovrà richiedere prova del versamento delle ritenute, confrontando il dato con le prestazioni svolte a proprio favore dal personale coinvolto nell’appalto e con riferimento al tempo impiegato sulla medesima commessa. Nel caso il committente non riceva la documentazione richiesta, ovvero verifiche che le ritenute non sono state correttamente e puntualmente versate, lo stesso dovrà sospendere il pagamento del corrispettivo dovuto all’appaltatore fino alla concorrenza del 20% del valore complessivo ovvero per la somma pari alle ritenute non versate. La disciplina non si applica qualora l’impresa appaltatrice sia in possesso del cosiddetto Durc Fiscale”. 

Appalti Labour Intensive – lo schema di certificazione dei requisiti di esenzione ex art. 17.bis, comma 5 D.lgs 241/1997 - il DURF (Durc Fiscale)

L’Agenzia delle Entrate, con provvedimento n. 54730/2020 ha predisposto lo schema per il rilascio del certificato di sussistenza dei requisiti previsti dall’art. 17-bis, comma 5, del d.lgs 241/1997.

A fronte del rilascio del suddetto certificato, su istanza ed a favore dell’impresa appaltatrice, l’impresa committente, negli appalti labour intensive, non sarà tenuta agli stringenti controlli previsti dalla suddetta normativa in merito alla verifica dell’effettività del versamento delle ritenute fiscali relative alle remunerazioni corrisposte ai dipendenti impegnati nel medesimo appalto.

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti ed estensione del regime del reverse charge per il contrasto dell’illecita somministrazione di manodopera; la conversione in legge

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019 è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing.

Al coinvolgimento dell’impresa committente, nell’esternalizzazione, outsourcing e affidamento di lavorazioni e servizi, per l’omesso pagamento delle retribuzioni e dei contributi previdenziali dovuti ai lavoratori subordinati e/o autonomi impiegati nell’esecuzione di quello specifico rapporto, si affianca - con effetto dal primo versamento per l’anno 2020 previsto per il 17 febbraio 2020 – la responsabilità del medesimo committente in merito alle ritenute fiscali a carico dei lavoratori sulle retribuzioni dagli stessi percepite.

D.L. 26.10.2019 n. 124: Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti ed estensione del regime del reverse charge per il contrasto dell’illecita somministrazione di manodopera

Il Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in vigore dal 27 ottobre 2019, ha introdotto specifiche novità in tema di responsabilità dell’impresa committente nell’esternalizzazione, outsourcing e affidamento di lavorazioni e servizi, con riferimento alle retribuzioni ed ai contributi previdenziali dovuti ai lavoratori subordinati e/o autonomi impiegati nell’esecuzione di quello specifico rapporto.

Le novità, in vigore dal 1 gennaio 2020, riguardano l’estensione del regime di solidarietà per il versamento, a carico dell’appaltatore/subfornitore/affidatario delle ritenute fiscali a carico dei lavoratori sulle retribuzioni dagli stessi percepite, con obbligo per il committente e per l’intera filiera di outsourcing di effettuare il relativo pagamento all’Erario, direttamente a fronte della provvista ricevuta dal soggetto affidatario.

Cessione o trasferimenti d’azienda: possibile subentrare nei trattamenti di integrazione salariale

Con messaggio n. 1617 del 13.04.2016 , l’Inps ha fornito alcuni chiarimenti in ordine alla possibilità, nelle ipotesi di cessione o trasferimenti d’aziende o di rami di esse, di proseguire, senza soluzione di continuità, i trattamenti di integrazione salariali avviati dall’Azienda cedente, nonché le necessarie indicazioni circa i termini e le modalità da adottare al fine di consentire la prosecuzione del programma in discorso.

Trasferimento: il difficile equilibrio tra le ragioni organizzative ed i principi di correttezza e buona fede

Il controllo giurisdizionale delle comprovate ragioni tecniche, organizzative e produttive che legittimano il trasferimento del lavoratore, diretto ad accertare che vi sia corrispondenza tra il provvedimento adottato dal datore di lavoro e le finalità tipiche dell’impresa, non può essere limitato alla situazione esistente nella sede di provenienza, ma deve estendersi anche alla sede di destinazione del lavoratore, restando a carico del datore di lavoro l’onere di provare la sussistenza di dette ragioni. E’ quanto sostenuto nella Sentenza n. 1608/2016 dalla Corte di Cassazione, la quale, pur riconoscendo l’insindacabilità dell’opportunità del trasferimento, ha stabilito che il datore di lavoro, in applicazione dei principi generali di correttezza e buona fede, qualora possa far fronte alle predette ragioni avvalendosi di differenti soluzioni organizzative, per lui paritarie, è tenuto a preferire quella meno gravosa per il dipendente, soprattutto nel caso in cui questi deduca e dimostri la sussistenza di serie ragioni familiari ostative al trasferimento.

Abuso di diritto: giusta causa di licenziamento a parere della Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione, con Sentenza n. 1248 del 25 Gennaio 2016, ha ritenuto che concretizzi un ipotesi di abuso di diritto il comportamento del lavoratore che al fine di ottenere un vantaggio personale ponga in essere una serie reiterata di iniziative di varia natura, quali diffide, atti di messa in mora, richieste di spiegazioni, istanze di aspettativa, accuse di mobbing, di fatto inoltrate solo per creare disagio e costringere il datore di lavoro ad accogliere le proprie richieste, così violando ogni principio di correttezza e buona fede.

Gli Ermellini ribadiscono, nello specifico, come “l’abuso del diritto […] sia configurabile allorché il titolare di un diritto soggettivo, pur in assenza di divieti formali, lo eserciti con modalità non necessarie ed irrispettose del dovere di correttezza e buona fede, causando uno sproporzionato ed ingiustificato sacrificio della controparte contrattuale, ed al fine di conseguire risultati diversi ed ulteriori rispetto a quelli per i quali quei poteri o facoltà sono attribuiti”.

In quanto del tutto strumentali e superflue, le azioni in discorso integrano, dunque,  a parer della Corte, giusta causa di licenziamento del lavoratore.

Restiamo in contatto

Ricevi gratuitamente la nostra newsletter.

Il Blog di Riccardo Rossotto

Visita il Blog di Riccardo Rossotto.

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy