Call Us +39 011 55.84.111

 alt=

Fattura elettronica e decreto ingiuntivo: verso il superamento dell’obbligo di produrre i registri contabili (…o forse no)

Diverse pronunce di merito sostengono che la fattura elettronica rappresenti titolo idoneo e di per sé sufficiente per l’emissione del decreto ingiuntivo, senza obbligo per il creditore di produrre in giudizio l’estratto autentico delle scritture contabili. Vediamo perché.

Come noto, per ottenere un’ingiunzione di pagamento, il creditore deve dimostrare in giudizio l’esistenza del proprio diritto di credito, fornendo prova scritta. Ai sensi dell’art. 634, c.2, c.p.c., sono considerate prove scritte dei crediti degli imprenditori e dei lavoratori autonomi gli estratti autentici delle loro scritture contabili, purché regolarmente tenute e autenticate da notaio.

Dunque, fino a prima dell’obbligo di fatturazione elettronica, il ceditore interessato ad ottenere un decreto ingiuntivo era pacificamente tenuto a produrre in giudizio le fatture cartacee, accompagnate dall’estratto notarile autentico del registro su cui tali fatture erano annotate, al fine di certificare la conformità dei documenti prodotti agli originali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy