Stampa questa pagina

Agenda digitale e Industria Sostenibile al Sud: sportello al via dal 13 dicembre 2016

Aprirà il prossimo 13 dicembre lo sportello per accedere alle agevolazioni che il PON Imprese e Competitività 2014-2020 mette a disposizione per i progetti di ricerca e sviluppo nei settori di Agenda digitale e Industria sostenibile in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. E’ quanto prevede il decreto direttoriale dell’11 ottobre 2016 prot. 5721 pubblicato ieri dal MISE sul proprio sito. Il PON Imprese e competitività 2014-2020 ha stanziato 200 milioni di euro per le iniziative nel Mezzogiorno. Il decreto del Mise precisa che le istanze dovranno essere redatte e presentate in via esclusivamente telematica (https://fondocrescitasostenibile.mcc.it). Il tetto massimo per impresa o raggruppamento non potrà superare la soglia di 40 milioni di euro in spese e costi ammissibili. Il decreto direttoriale contiene in allegato tutta la documentazione utile e i moduli per le imprese.

Link alla fonte

Pasquale Morra

Svolge attività di consulenza e assistenza in favore di operatori economici e stazioni appaltanti nel settore dei contratti della P.A.: appalti di lavori, servizi e forniture, concessioni di servizi, contratti di partenariato pubblico privato.

Sito web: www.replegal.it/it/tutti-i-collaboratori/227-pasquale-morra.html