Call Us +39 011 55.84.111

La dichiarazione del testatore di avere già soddisfatto il legittimario con antecedenti donazioni non è idonea a sottrarre allo stesso la quota di riserva

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 28785/2018, si è espressa in merito ad una vicenda successoria nata avanti al Tribunale di Napoli; in questa sede, il Tribunale aveva accolto la domanda della ricorrente relativa a due testamenti del padre, non contrastanti tra di loro, disponendo la collazione di vari beni pervenuti ai fratelli attraverso donazioni indirette disposte dal de cuius.

Read more...

Mano del testatore guidata da un terzo: testamento nullo

Secondo la Corte di Cassazione è nullo il testamento olografo redatto da mano del testatore guidata da un terzo per difetto del requisito essenziale dell’autografia. Nel caso affrontato, il testamento era stato redatto con l’aiuto di un amico di vecchia data che, presa la mano del de cuius affetta da grave tremolio, l’aveva materialmente guidata, essendo il testatore incapace di scrivere da solo. Le sorelle del de cuius impugnavano, quindi, il testamento con cui il fratello aveva lasciato alla moglie importanti proprietà immobiliari. Secondo l’orientamento giurisprudenziale maggioritario, condiviso dalla Corte con la sentenza n. 5505 depositata il 6.3.2017: “deve ritenersi che , in presenza di aiuto e di guida della mano del testatore da parte di una terza persona, per la redazione di un testamento olografo, tale intervento del terzo, di per sé, escluda il requisito dell’autografia di tale testamento, indispensabile per la validità del testamento olografo, a nulla rilevando l’eventuale corrispondenza del contenuto della scheda alla volontà del testatore».

Read more...

How to consider the donations in favour of the spouse from the second marriage

According to the claimant, it would be unreasonable to equalise the offspring of the first marriage to their father’s second wife, since their position as heirs is deserving of greater protection.

The Supreme Court did not share this view, attributing to the spouse the same inheritance rights: therefore, in order to determine the assets which the deceased could have had (art. 556 of the Civil Code), all that was donated during his life, must be taken into account, both prior and following the marriage (in this specific case it has also been included an indirect donation of ₤* 20 million made by the deceased in favor of the wife before the marriage).

*₤ = Lire

Read more...

Holographic will: It is not enough to simply deny the authenticity

To contest the autenticity of the holographic will - entirely handwritten, dated and signed by the testator - it is mandatory to request an official verification of the origin of the will. It is not enough to simply deny the authenticity, what stated must be proven. “The burden of proof lies with the claimant requesting to ascertain the origin of the document not by the one who apparently seems to be the author.” (Cass. Civ. n. 1995/2016, Cass. Civ. S.U. n. 12307/2015).

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Turin
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy