Call Us +39 011 55.84.111

Spetta al compratore che esercita l’azione di risoluzione o di riduzione del prezzo provare i vizi della cosa venduta

Con sentenza n. 11748 del 3 maggio 2019, le Sezioni unite civili della Corte di Cassazione hanno stabilito che, in materia di garanzia per i vizi della cosa compravenduta di cui all’art. 1490 c.c., il compratore che esercita le azioni di risoluzione del contratto o di riduzione del prezzo di cui all’art. 1492 c.c. è gravato dell’onere di offrire la prova dell’esistenza dei vizi.

Read more...

Il venditore deve restituire il prezzo se la cessione di un terreno gravato da usi civici viene dichiarata nulla

La Corte di Cassazione Sez. II, con la sentenza n. 1534 del 22.1.2018, ha stabilito che la nullità della cessione di un terreno gravato da usi civici, peraltro anche rilevabile d’ufficio dal Giudice, obbliga il venditore a restituire il prezzo.  Inoltre l’intervenuta transazione con il Comune, sottoscritta dal compratore, non ostacola l’operatività dell’evizione nei rapporti tra privati. Si tratta, dunque, secondo la Suprema Corte di nullità assoluta ed insanabile. Pertanto, poiché il compratore aveva perso la disponibilità del bene immobile, occorre ripristinare la situazione patrimoniale dell’acquirente con la restituzione del prezzo, a suo tempo versato.

Read more...

Va annullata per conflitto di interessi la compravendita immobiliare se il rappresentante riceve assegni in bianco

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22981/2017, ha stabilito che la compravendita di un immobile va annullata per conflitto di interessi se il rappresentante – avendo fretta di concludere il contratto – trasferisce il bene ricevendo solo assegni in bianco. Nel caso di specie, la fretta di concludere l’accordo senza stipulare alcun preliminare e procedere ai preventivi frazionamenti o indagini catastali, e la dilazione di pagamento accordata dietro la consegna di assegni in bianco e senza garanzia di adeguata provvista presso la banca, sono indice di un conflitto di interessi del rappresentato. Viceversa, la procura conferita dal venditore non può essere annullata per incapacità della persona che l’ha conferita solo per il fatto che il prezzo di vendita è sproporzionato rispetto al valore di mercato del cespite.

 

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Turin
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy