Call Us +39 011 55.84.111

Colui il quale chiede il risarcimento per i danni subiti all’immobile di cui ha l’uso non è tenuto a dimostrare la sua qualità di conduttore

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 30550 del 20.12.2017, ha stabilito che chi agisce in giudizio per chiedere il ristoro dei danni patiti dall’immobile in condominio, di cui ha l’uso, non è tenuto a dimostrare la sua qualità di conduttore del bene medesimo. La natura non petitoria del giudizio…
Read more...

Il committente non è tenuto al risarcimento nei confronti del dipendente dell’appaltatore

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 29582/2017, ha stabilito che la responsabilità per la violazione dell’obbligo di adottare le misure necessarie a tutelare l’integrità fisica dei prestatori di lavoro si estende al committente, solo ove lo stesso si sia reso garante della vigilanza relativa alla misura da adottare in…
Read more...

Per ottenere il risarcimento del danno biologico bastano i certificati di un medico privato

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 27574 del 21 novembre 2017, ha stabilito che deve essere risarcito il danno biologico in favore dei genitori del minore, che durante l’anno scolastico si fa male, pur se in giudizio siano stati prodotti unicamente certificati medici non asseverati con giuramento, in quanto…
Read more...

Il condominio è tenuto al risarcimento del danno provocato da un vizio di progettazione dell’ascensore

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 26533 del 9.11.2017, ha stabilito che spetta al condominio l’onere di risarcire le vittime di un sinistro causato dalla caduta della cabina nell’ascensore dell’edificio, anche se l’incidente è stato determinato da un errore di progettazione dell’impianto. Secondo la Suprema Corte, non ricorre il…
Read more...

Il proprietario dell’immobile non risarcisce il danno subito dall’inquilino se l’appartamento è gravato da usufrutto

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 25819 del 31 ottobre 2017, ha stabilito che il proprietario dell’immobile non è tenuto a risarcire il conduttore, nel caso in cui l’unità abitativa sia gravata da usufrutto. Nel caso di specie, i conduttori avevano richiesto (anche) ai proprietari dell’appartamento il risarcimento del…
Read more...

Va annullata per conflitto di interessi la compravendita immobiliare se il rappresentante riceve assegni in bianco

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22981/2017, ha stabilito che la compravendita di un immobile va annullata per conflitto di interessi se il rappresentante – avendo fretta di concludere il contratto – trasferisce il bene ricevendo solo assegni in bianco. Nel caso di specie, la fretta di concludere l’accordo…
Read more...

Turin
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy