Call Us +39 011 55.84.111

L’imprenditore che patteggia per avere corrotto un funzionario è tenuto al risarcimento del danno di immagine al Comune

La Corte di Cassazione, III sezione civile, con la sentenza n. 2695 del 2 febbraio 2017, ha stabilito che, anche in caso di patteggiamento per corruzione di un funzionario dell’ente pubblico, l’imprenditore deve essere condannato al risarcimento del danno all’immagine dell’amministrazione. Secondo la Suprema Corte, è senz’altro vero che la…
Read more...

La tutela risarcitoria in materia di diritto della concorrenza: pubblicato il Decreto Legislativo n. 3/2017

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 3/2017 che, in attuazione della direttiva 2014/104/UE, disciplina sotto il profilo sostanziale e processuale la tutela risarcitoria per le violazioni in materia di diritto della concorrenza. Il risarcimento può essere domandato per qualunque danno subito a seguito della violazione delle…
Read more...

Cartello di “stop” non installato: il Comune non risarcisce per intero il conducente danneggiato se l’intersezione poteva comunque essere ben apprezzata

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 1289 del 19.01.2017, ha stabilito che il Comune non è tenuto a risarcire il danno per intero ai congiunti di un motociclista deceduto a seguito di un sinistro stradale con un’altra autovettura, benché non fosse installato il cartello di “stop” all’intersezione tra…
Read more...

La responsabilità dell’appaltatore per rovina e difetti degli immobili non è limitata ai difetti di costruzione del bene principale ma riguarda ogni alterazione che possa intaccare il normale utilizzo dell’opera

La Corte di Cassazione, II sezione civile, con la sentenza n. 1208 del 18.1.2017, ha stabilito che, nell’ambito del contratto di appalto privato, il costruttore/venditore è tenuto a risarcire i danni per mancato utilizzo del bene o ad eseguire le opere necessarie a renderlo pianamente accessibile se la rampa di…
Read more...

Se la Polizza Rc è scaduta, la copertura assicurativa resta nel caso in cui il sinistro avvenga nei successivi 15 giorni di tolleranza, indipendentemente dal fatto che il premio venga pagato in quel lasso di tempo

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26104 del 19.12.2016, ha stabilito che il mancato pagamento di un premio successivo al primo determina la sospensione della garanzia assicurativa non immediatamente, ma solo dopo il decorso del periodo di tolleranza, cioè di 15 giorni dalla scadenza del premio medesimo. Tale…
Read more...

L’acquirente è tenuto al pagamento della provvigione al mediatore anche se quest’ultimo è stato incaricato dal venditore

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 24950 del 6.12.2016, ha stabilito che si configura, accanto alla mediazione ordinaria, una mediazione negoziale atipica, fondata su un contratto attivato da una sola delle parti interessate (cd. “mediazione unilaterale”). Per tale ragione, anche se il mediatore non si è interposto autonomamente…
Read more...

Turin  
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan  
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome  
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio  
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta  
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo  
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy