Call Us +39 011 55.84.111

Aggiudicazione all'asta dell'immobile pignorato: non è prorogabile il termine per il versamento del saldo prezzo

La Suprema Corte si è espressa in tema di prorogabilità del termine per il versamento del saldo prezzo in caso di vendita all’asta e conseguente aggiudicazione di un immobile pignorato.

Il caso nasce dal Tribunale di Busto Arsizio ove era stata concessa agli aggiudicatari una proroga del termine, invocando il disposto dell’art. 153 c.p.c., secondo cui: ‘La parte che dimostra di essere incorsa in decadenze per causa ad essa non imputabile, può chiedere al giudice di essere rimessa in termini.’.

Read more...

Vendita all'asta dell'immobile pignorato: è indispensabile accertare la proprietà in capo al debitore

Secondo la previsione dell'art. 567, comma 2, c.p.c., nel corso del processo esecutivo immobiliare contro il debitore è necessario depositare i certificati delle iscrizioni e trascrizioni relative all'immobile pignorato, effettuate nei venti anni anteriori alla trascrizione del pignoramento. La Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sul significato del dettato normativo, ha esaminato quali siano le implicazioni di questa previsione, specificando che, affinché la vendita giudiziaria possa essere ordinata e possa realmente essere fruttuosa, i beni oggetto dell'espropriazione devono potersi ragionevolmente rilevare come appartenenti al debitore.

Read more...

Asta giudiziaria: è onere dell’interessato all’acquisto dell’immobile esaminare la perizia

Con la sentenza n. 21480/2016, la Corte di Cassazione si è pronunciata sul caso di una vendita all’asta ove non era stata indicata - nell’ordinanza di vendita emessa dal Giudice dell’esecuzione e neppure nella relativa pubblicità - l’esistenza di una sentenza di condanna del debitore a demolire parte dell’immobile subastato. L’aggiudicatario dell’immobile chiedeva, quindi, la restituzione della cauzione versata e ometteva il versamento del saldo. Secondo la Corte, la posizione dell’aggiudicatario non può essere condivisa in quanto “non tutte le circostanze rilevanti ai fini della precisa individuazione delle caratteristiche del bene offerto in vendita (…) devono essere dettagliatamente esposte nell’ordinanza di vendita e indicate nella relativa pubblicità, purchè esse siano comunque ricavabili dall’esame della relazione di stima  e del fascicolo processuale, che è onere (e diritto) degli interessati all’acquisto consultare prima di avanzare offerte”.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy