Call Us +39 011 55.84.111

Rilevazione delle presenze dei lavoratori: il Garante Privacy autorizza la “timbratura” tramite smartphone

Con provvedimento n. 350/2016, il Garante Privacy ha stabilito che la rilevazione della presenza dei lavoratori sul luogo di lavoro può essere effettuata dal datore anche tramite un’applicazione installata sullo smartphone dei lavoratori, tesa a rilevare ed associare le coordinate geografiche della posizione di questi ultimi a quella del luogo di lavoro.

In tale pronuncia - nata da una richiesta di verifica preliminare presentata da due società operanti nel settore della somministrazione di lavoro – il Garante ha, da un lato, stabilito che il trattamento dei dati (numero identificativo dei dipendenti, orario di inizio e fine della prestazione e posizione del lavoratore) rientra tra gli interessi legittimi del datore di lavoro (tra cui, il risparmio di costi di gestione e l’incremento della certezza delle rilevazioni) e, dall’altro, previsto alcuni accorgimenti che quest’ultimo è tenuto ad adottare nel rispetto dei principi di pertinenza e non eccedenza del trattamento - come, ad esempio, la cancellazione delle coordinate geografiche della posizione del lavoratore al termine della rilevazione e il divieto di trattamento degli altri dati personali del lavoratore presenti sul proprio dispositivo.

Link alla fonte

Chiara Agostini

Avvocato esperto nella tutela della proprietà intellettuale ed industriale.

Website: www.replegal.it/it/cerca-i-professionisti/122-chiara-agostini.html

Turin
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy