Print this page

Stanziati nuovi fondi per Smart&Start Italia, il bando dedicato alle start-up innovative

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha rifinanziato con 95 milioni di euro il bando Smart&Start Italia – biennio 2017/2018, destinato alle startup innovative localizzate sul territorio italiano il cui progetto imprenditoriale abbia forte contenuto tecnologico o sia mirato allo sviluppo di prodotti e servizi nel campo dell’economia digitale. Il bando permette di accedere a finanziamenti a tasso zero destinati a coprire fino al 70% degli investimenti e dei costi di gestione legati all’avvio del progetto. Per le start-up localizzate in determinate regioni del centrosud Italia è inoltre prevista una quota di finanziamenti a fondo perduto. Le domande di partecipazione al bando dovranno essere presentate online e saranno valutate entro 60 giorni dall’invio.

Link alla fonte

 

Federico Paesan

Esperto nei settori del diritto della proprietà industriale, del diritto della proprietà intellettuale e del diritto delle nuove tecnologie.

Website: www.replegal.it/it/cerca-i-professionisti/233-federico-paesan.html