Call Us +39 011 55.84.111

Tributaria: SIAE deve rimborsare i bollini pagati ante 2008

autore:

Francesca Florio

La Commissione Tributaria del Lazio ha, con sentenza del 25 giugno 2013, disposto che la SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, debba restituire alla società Edizioni Master S.p.A. il prezzo dei contrassegni acquistati da quest’ultima nel periodo compreso tra il 2004 ed il 2008, per un importo totale pari a quasi 1,3 milioni di euro.

Commento
La decisione della Commissione Tributaria in oggetto costituisce un ulteriore tassello della “battaglia” legale che ha visto e continua a vedere contrapposte la SIAE e la Edizioni Master S.p.A., in merito alla disciplina del contrassegno SIAE.
Torna ancora una volta in primo piano, pertanto, il tema della legittimità dei “bollini” SIAE acquistati ed apposti su supporti nel periodo precedente al febbraio 2009, di cui ci siamo già occupati nel primo numero del nostro magazine, in occasione dell’emanazione della sentenza del Consiglio di Stato, del 2 febbraio 2012.
Con la predetta sentenza, ricordiamo che il Consiglio di Stato - decidendo sull’impugnazione presentata dalla stessa Edizioni Master contro la sentenza del TAR Lazio n. 11590/2009 che aveva disposto la reintroduzione dell’obbligo di apposizione del “bollino” SIAE, dichiarato illegittimo dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea nel 2007 – aveva stabilito l’illegittimità dei contrassegni SIAE acquistati ed apposti su supporti nel periodo anteriore al febbraio 2009.

La corte di Cassazione, poi, adita dalla SIAE tramite ricorso per regolamento preventivo di giurisdizione, in un giudizio che ha preso le mosse da un’opposizione a decreto ingiuntivo promosso, innanzi al Tribunale civile di Roma, dalla SIAE medesima avverso la Edizioni Master S.p.A., ha dichiarato, a Sezioni Unite, con ordinanza del 26.01.2011 n° 1780, la giurisdizione del giudice tributario a decidere sulle controversie aventi ad oggetto il contrassegno SIAE.
Secondo tale decisione, infatti, “la natura tributaria del contrassegno Siae - restando comunque irrilevante il nomen iuris attribuito dal legislatore alla prestazione patrimoniale imposta - comporta, alla luce della nuova formulazione del D.Lgs. n. 546 del 1992, art. 2, l'attribuzione delle controversie relative alla giurisdizione del giudice tributario, alla quale, infatti, appartengono tutte le controversie aventi ad oggetto i tributi di ogni genere e specie comunque denominati”.

Una volta dichiarata tale competenza, la Edizioni Master ha proseguito nel suo “attacco”, adendo la Commissione Tributaria del Lazio, la quale accogliendo la richiesta presentata e, conseguentemente, disponendo il rimborso di quanto corrisposto dalla Edizioni Master medesima alla SIAE per la fornitura dei contrassegni dal 2004 al 2008, costituisce, di fatto, un importante precedente per tutti i soggetti interessati ad ottenere la restituzione del prezzo pagato per l’acquisto dei bollini in questione.

agostini
Partner
Milan
decarlo
Partner
Milan
depalma
Partner
Rome
lucaegitto
Partner
Turin
lodigiani1
Partner
Rome
morretta
Partner
Milan
perugini
Partner
Rome
sinelli-rolando
Partner
Milan
togliatto
Partner
Turin
bonomo
Associate
Rome
brandoli
Associate
Milan
cataldi
Associate
Rome
giordano
Associate
Milan
giovine
Associate
Turin
maggia
Associate
Turin
mangili
Associate
Bergamo
mosca
Associate
Milan
paesan
Associate
Milan
rappa
Associate
Milan

Turin
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milan
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Rome
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy